Buongiorno a tutti, mi chiamo Enrico Porcu e la mia carriera scolastica si è sviluppata presso un liceo scientifico, non mi sono mai laureato, ho dato un unico esame in giurisprudenza per partire 5 giorni dopo per il militare, appena terminato il militare ho iniziato a lavorare.

Il mio primo lavoro fu come operaio, facevo i cerchi in acciaio per le auto ed i camion, dopo due mesi cominciai la carriera informatica, come operatore al Sistema/38 Ibm.

Per quanto riguarda le mie prime esperienze lavorative informatiche, facevo il programmatore su as400 in rpg, l’azienda per cui lavoravo scelse SAP per i moduli al posto del FI-CO le Acg Ibm e mi chiesero di fare alcuni programmi in ABAP, così feci i miei primi passi, più o meno nel 2002, poi da interno non c’è funzionale o programmatore, si risolvono i problemi che ti vengono posti.

Il mio primo approccio con Loki, fu da cliente, assunsi Marco Ricca per una procedura che doveva gestire il factoring dei clienti francesi del gruppo Magnetto, PSA, Renault, con la banca Natexis.

Nel 2015 poi fui assunto da Marco stesso per la realizzazione di un programma “chiavi in mano” per la riconciliazione delle partite infragruppo per il Gruppo Gavio, che realizzammo; è motivo di orgoglio sapere che il management centrale di un gruppo cosi importante in Italia a fine anno, a questo riguardo, legge tre prospetti, SAP, tagetik e rap, riconciliazione automatica partite, che è stato realizzato da Loki.

Ho lavorato gli ultimi due anni presso Iren, occupandomi prevalentemente del modulo PM, plant maintenance, per tutti i loro business, illuminazione pubblica, servizi di elettricità, gas, acquedotti, fognature, ecc.

Il lavoro lo gestivo in autonomia, praticamente da interno.

Non so bene cosa farò al mio rientro, ma mi sento pronto.

Per quanto riguarda le mie aspettative future, anche nel contesto dell’entrata di Loki in Adhoclogica con il seguente inserimento in Altea up, riservo i miei commenti per il futuro, augurando comunque il meglio a tutti i colleghi e all’azienda in generale.

Parlando di accrescimento mio, del punto di vista professionale, il mio unico desiderio è di continuare a lavorare divertendomi nel farlo.

Ringraziando il collega Emilio Porcu per la gentile collaborazione, prosegue il progetto Social di Adhoclogica Consulting, sui nostri profili ufficiali (Instagram – Facebook – Linkedin) e sul sito.

A cura del Social Media Management.